L’Aquila: un convegno itinerante sui passi di Celestino V

“Perdonare per liberarsi-perdonarsi per guarire”: questo il tema del 12° convegno itinerante che si terrà a L’Aquila dal 10 al 15 maggio sulla figura di Celestino V.

L’evento è patrocinato da comune de L’Aquila, associazione Panta Rei – Conacreis Abruzzo de L’Aquila con il gruppo archeologico superequano di Castelvecchio Subequo e associazione rete dei cammini.

“Giunto alla sua XII edizione, il convegno ha come finalità quella di far conoscere il territorio percorso a piedi sui passi di Celestino V, ricco di borghi medievali e di tracce di spiritualità di ogni tempo e di indurre a riflettere su temi fondamentali che arricchiscono la vita”, ha spiegato la presidente dell’associazione Panta Rei, Maria Grazia Lopardi. “Il progetto è aperto a chiunque voglia partecipare a tutto o parte del cammino o alle sole conferenze o visite guidate. Il tema di quest’anno è: dalla grande madre preistorica alla Vergine Maria. Volti femminili nel sacro; obiettivo è l’esaltazione delle Madonne lignee del Munda (Museo nazionale d’Abruzzo)”.

Il convegno sarà itinerante e si aprirà domani alle ore 18 presso l’auditorium Leonida Sericchi della Bper de L’Aquila (complesso Strinella 88), per concludersi domenica 15 maggio con la visita guidata della città. Oltre a L’Aquila i comuni interessati dall’evento saranno Sulmona, Castelvecchio Subequo, Fontecchio e Ocre.

Ad aprire il convegno itinerante sarà proprio Maria Grazia Lopardi, scrittrice, che alle ore 18 di domani esporrà le sue tesi sul tema “Dalla dea gravida del Paleolitico alla Vergine Maria”; seguirà l’intervento della storica dell’arte, Antonella Lopardi, su “La Vergine Maria nel sogno di Pietro”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: un convegno itinerante sui passi di Celestino V"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*