L’Aquila: tre arresti per droga

Tre uomini sono stati arrestati a L’Aquila dalla polizia per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un 42enne aquilano, un 37enne marocchino e un 21enne macedone, sottoposti agli arresti domiciliari nella serata di ieri, perché trovati in possesso di hashish e marjuana, durante un servizio di controllo del territorio da parte degli agenti della squadra mobile.

Nello specifico i tre giovani sono stati visti dai poliziotti mentre, dall’auto in cui si trovavano, stavano passando qualcosa a un giovane. Gli agenti hanno pertanto deciso di intervenire, inseguendo l’autovettura, bloccata dopo poco. Dalle successive perquisizioni personale e domiciliari sono stati rinvenuti due involucri di cellophane, contenenti varie dosi di marijuana per un peso lordo complessivo di circa 30 grammi, e due involucri di cellophane, contenenti alcuni grammi di hashish.

I tre uomini sono stati arrestati per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: tre arresti per droga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*