L’Aquila: sottoservizi, al via i lavori in Via XX Settembre

L’Aquila: sottoservizi, avanza il cantiere. A breve l’installazione del “tunnel intelligente” in via XX settembre.

Gli scavi, con alcune ripercussioni sulla mobilità a partire da lunedì prossimo, 30 novembre, ci saranno anche in viale Francesco Crispi, corso Federico II, piazza Duomo, via dell’Arcivescovado e via delle Bone Novelle.

Queste le misure: ci saranno il restringimento temporaneo della carreggiata e l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per entrambi i lati dell’area interessata ai lavori, relativamente al tratto di via XX Settembre tra l’incrocio con via Campo di Fossa e l’incrocio con Corso Federico II. Inoltre, saranno istituiti il senso unico in salita su via XX settembre tra via delle Bone Novelle e viale Francesco Crispi; il divieto di transito ai veicoli con portata superiore alle 3,5 tonnellate in tutte le strade coinvolte; la chiusura temporanea di alcuni tratti di via Sant’Agostino e via San Michele. Senso unico alternato in via Cesare Battisti e doppio senso, infine, in via San Michele, dove ci sarà anche divieto di sosta con rimozione.

Nel frattempo si completano gli impianti nella prima sottoaerea, quella di via Sallustio e strade vicine, che era stata consegnata nella primavera 2015. I lavori nel primo tratto hanno portato al ritrovamento di alcuni manufatti nel sottosuolo, in particolare lungo via Sallustio, che hanno richiesto una fase di studio e analisi e che, quindi, hanno causato qualche ritardo: l’obiettivo è di restituire la fruibilità alle strade della prima sottoarea nei primi mesi del 2016.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: sottoservizi, al via i lavori in Via XX Settembre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*