L’Aquila: premio Bonanni, Friscioni vince la poesia inedita

laudomia-bonanni1

L’Aquila: è Denis Friscioni il vincitore della sezione poesia inedita del premio letterario intitolato a Laudomia Bonanni. Sabato la premiazione con lo scrittore Michel Faber.

La giuria del premio letterario, sponsorizzato dalla Bper Banca e intitolato a Laudomia Bonanni, ha decretato il vincitore della sezione B (poesia inedita riservata agli studenti di un istituto superiore della provincia de L’Aquila) della XVI edizione della manifestazione: è Denis Friscioni, studente dell’istituto d’istruzione superiore “Amedeo D’Aosta” de L’Aquila.

Svelati anche i nomi dei finalisti della sezione A (poesia edita): Franco Marcoaldi con “Tutto qui”, edito da Einaudi; Tommaso Di Francesco con “Reificar”, edito da Manni; Alberto Bertoni con “Ricordi di Alzheimer. Una storia”, edito da Book editore.

La cerimonia di premiazione avrà luogo sabato 25 novembre alle ore 10.30 presso l’auditorium del parco alla presenza del poeta e scrittore Michel Faber, ospite d’onore dell’edizione 2017 e autore del romanzo di successo “Il petalo cremisi e il bianco”.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: premio Bonanni, Friscioni vince la poesia inedita"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*