L’Aquila: Italiano denunciato per furto

laquila-italiano-denunciato-per-furto

A L’Aquila un Italiano di 34 anni è stato denunciato per furto dalla Polizia, per aver sottratto della merce nel supermercato Conad del centro commerciale L’Aquilone.

Il 34enne aveva pagato della merce acquistata, ma prima di uscire è stato fermato dalla vigilanza che, attraverso la visione delle immagini del sistema di video-sorveglianza, aveva notato che il giovane aveva nascosto due cartucce per stampanti all’interno della tasca del giubbino.

Scoperto,  il 34enne è fuggito, ma è stato riacciuffato da un agente della volante, libero dal servizio, che ha bloccato il fuggitivo, a circa 200 metri dal supermercato. Accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito, il 34enne, con a carico altri precedenti, è stato denunciato alla Procura della Repubblica de L’Aquila.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: Italiano denunciato per furto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*