L’Aquila: Cai e Gssi ricordano il terremoto del Nepal

A un anno dal terremoto del Nepal, che il 25 aprile 2015 ha provocato oltre 8000 vittime e danni incalcolabili a infrastrutture, scuole, edifici storici e attività economiche in un paese già estremamente povero, il Gran Sasso Science Institute e la sezione del Cai de L’Aquila hanno organizzato l’iniziativa benefica “L’altra metà della mela”, che si terrà domenica 8 maggio alle 18 presso l’aula magna del GSSI.

L’evento, nato per ricordare le vittime del sisma e sostenere la popolazione nello sforzo della ricostruzione, prende il nome dal libro di Simona Cerrato “L’altra metà della mela”, edito da Rizzoli. Fisica e divulgatrice scientifica presso SISSA Medialab, la Cerrato racconta di un viaggio in Nepal con un gruppo di bambini per protagonisti, che accompagnano il loro amico Amrit alla scoperta del suo paese di origine.

I proventi delle vendite saranno devoluti interamente all’associazione Apeiron, onlus impegnata in iniziative a sostegno della popolazione nepalese.

Alla presentazione, a ingresso libero e gratuito, interverrà anche Piergiorgio Barducci, presidente della sezione aquilana del CAI, che racconterà le montagne del Nepal attraverso il reportage fotografico di una spedizione di trekking, realizzata nel 1976.

“Sarà l’occasione per viaggiare col pensiero in un paese multiforme e ricco di bellezze naturali, artistiche, storiche, sempre accogliente e sorridente: un paese distante geograficamente e culturalmente, ma che è facile imparare ad amare. Un altro mondo tutto da scoprire”, dichiara l’autrice Simona Cerrato.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: Cai e Gssi ricordano il terremoto del Nepal"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*