Lanciano, tampona il bus dei pendolari

campli-anziani-investiti-lui-muoreambulanza

L’incidente sul viadotto per Castelfrentano. Guardia giurata a Lanciano tampona il bus dei pendolari e finisce in ospedale.

Si tratta di un 44enne di Sant’Eusanio del Sangro, che si recava al lavoro a bordo di una Opel Corsa. L’automobilista, all’altezza di Torre Marino- ha tamponato un pullman diretto a Lanciano della Tua. L’autobus era in panne e procedeva a bassa velocità perché l’autista aveva avvertito un problema meccanico. Proprio l’anomalia nella marcia può aver tratto in inganno la guardia giurata, che ha tamponato il bus. I passeggeri di quest’ultimo non hanno subito conseguenze dall’impatto, mentre ad avere la peggio è stato l’automobilista, ferito al volto nell’impatto e ricoverato in Ospedale a Lanciano con una prognosi di 30 giorni. Distrutta la parte anteriore della sua auto. Il bus è stato subito sostituito con un altro mezzo sul quale i passeggeri sono arrivati a Lanciano.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Lanciano, tampona il bus dei pendolari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*