Lanciano, muore in ospedale l’ex poliziotto Antonio Gonzales

E’ deceduto nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Lanciano l’ex sostituto commissario Antonio Gonzales. I familiari hanno ottenuto l’apertura di un’inchiesta sullo shock settico che avrebbe provocato il decesso.

Tanta commozione a Lanciano per la scomparsa dell’ex poliziotto Antonio Gonzales, all’età di 71 anni, dopo il ricovero nel reparto di rianimazione dell’ospedale Renzetti. Un decesso che -secondo le prime indiscrezioni- sarebbe stato provocato da uno shock settico, e rispetto al quale i familiari hanno voluto vederci chiaro. Un’inchiesta è stata aperta dalla Procura, con l’autopsia affidata a Cristian D’Ovidio. Entro 30 giorni saranno consegnate le risultanze. La scomparsa di Gonzales ha suscitato grande commozione a Lanciano dove il funzionario di PS originario della Calabria si era sposato dopo il trasferimento al locale commissariato. La cerimonia funebre si terrà domani, dopo la restituzione della salma ai familiari.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Lanciano, muore in ospedale l’ex poliziotto Antonio Gonzales"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*