Lanciano: cinghiali a spasso sulla variante frentana

Cinghiali a spasso sulla variante frentana gettano scompiglio tra i residenti della zona Santo Spirito a Lanciano.

A scorrazzare liberamente tra i campi da tennis e il centro commerciale Oasi è un piccolo branco di cinghiali, in cerca di cibo tra i cassonetti dell’immondizia, che ha creato non pochi disagi anche tra gli automobilisti, che sulla variante frentana si sono imbattuti tra gli ungulati con non pochi rischi per la viabilità.

Un grosso esemplare è stato avvistato anche in via Silone intorno alle 19 di ieri sera. Ma quello che preoccupa più di ogni altra cosa è il pericolo per i residenti e per i clienti del centro commerciale, che potrebbero subire attacchi dagli animali. Per questo è stato chiesto l’intervento di Mario Pupillo, sindaco di Lanciano e presidente della provincia di Chieti, che ha predisposto l’intervento della polizia provinciale.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: cinghiali a spasso sulla variante frentana"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*