Lanciano: cade cornicione in strada, tragedia sfiorata

Paura domenica sera a Lanciano in Vico 44. Un cornicione cade da un palazzo in abbandono. Erano appena passati tre pedoni.

L’episodio è stato segnalato dai residenti ai Vigili del Fuoco che sono prontamente intervenuti. Il cornicione è caduto dal rudere di un palazzo pochi minuti dopo il passaggio di tre pedoni che tornavano a casa, in Vico 44, nella zona di Sacca e Civitanova. E’ accaduto in tarda serata, ma con la città ancora gremita da tante persone accorse per la rievocazione del Mastrogiurato. Purtroppo si tratta – a detta dei residenti- di un crollo annunciato, in quanto le condizioni precarie dello stabile erano state più volte segnalate al Comune, ed erano state oggetto di una protesta nei mesi scorsi anche da parte degli inquilini delle adiacenti palazzine ATER, che hanno lamentato gli effetti delle infiltrazioni. Dal canto suo il Comune fa presente di aver individuato il nominativo di almeno uno dei proprietari e di averlo segnalato all’ATER perché lo contattasse per i lavori urgenti da realizzare. E’ stata inoltre individuata la ditta che dovrà svolgere le operazioni di bonifica.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: cade cornicione in strada, tragedia sfiorata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*