Lanciano: aggredisce i Carabinieri, arrestato

I Carabinieri intervengono per una lite in famiglia e un uomo di 52 anni si scaglia con violenza contro di loro: è accaduto a Lanciano, l’aggressore è stato arrestato.

La pattuglia del nucleo radiomobile ha arrestato l’uomo per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. I militari sono arrivati sul posto intorno alle tre della notte scorsa, un attimo dopo l’uomo si è scagliato contro di loro che però, dopo una breve colluttazione e qualche lesione lieve, sono riusciti ad immobilizzarlo. Il gip presso il Tribunale di Lanciano ha già convalidato l’arresto dell’uomo, posto ai domiciliari in attesa del giudizio. Nella stessa nottata i Carabinieri del Norm hanno arrestato un romeno di 28 anni residente in città. L’uomo, che era ai domiciliari, è stato fermato fuori dall’abitazione e arrestato per non aver rispettato le prescrizioni impostegli dall’autorità giudiziaria. In attesa del rito direttissimo pè stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: aggredisce i Carabinieri, arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*