Incidente sulla A14 in Val Vibrata: tir si ribalta

Incidente sulla A14, per un autoarticolato che si ribalta. Interruzioni e code per ore, due feriti. Poi il traffico torna alla regolarità

Chiusa per quasi 4 ore oggi la A14 in direzione sud tra Marche e Abruzzo, per un incidente avvenuto alle 6,30 circa al km 316+500, nel tratto compreso tra San Benedetto del Tronto e Val Vibrata. Un camion frigorifero, di cui il conducente ha perso il controllo, si è ribaltato su un lato, ostruendo completamente la carreggiata Sud e finendo con la cabina sul jersey di separazione tra le due carreggiate. L’autista e un passeggero del mezzo pesante, a causa delle conseguenze dell’incidente, sono stati trasportati in Ospedale.

I vigili del fuoco di Nereto e San Benedetto, con l’ausilio di un’autogru, hanno provveduto a spostare il mezzo pesante e a mettere in sicurezza il serbatoio che perdeva carburante. Sul posto è intervenuto il personale di Autostrade per l’Italia per la distribuzione dell’acqua, agli utenti fermi in coda. Code che hanno raggiunto anche 10 km, e che hanno comportato, fino a poco dopo le 10, la chiusura dell’autostrada da San Benedetto a Val Vibrata. Disagi anche sulla corsia nord, dove durante le operazioni è stato ridotto il traffico ad una sola corsia, con conseguenti rallentamenti. Sul posto anche la Polizia Stradale che indaga sulle cause dell’incidente, nel quale non sono stati fortunatamente coinvolti altri veicoli. In tarda mattinata il traffico è tornato lentamente alla normalità.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Incidente sulla A14 in Val Vibrata: tir si ribalta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*