Incidente sul lavoro a Guardiagrele, operaio perde avambraccio

rosciano-frontale-tra-auto-grave-24enneambulanza-emergenza-soccorsi

Vittima dell’incidente sul lavoro a Guardiagrele è un operaio di Ortona.

Ha 42 anni l’operaio ortonese che ha subito l’amputazione quasi totale dell’avambraccio sinistro per effetto di un infortunio sul lavoro. Il fatto è accaduto all’interno di un’azienda metalmeccanica a Guardiagrele. L’operaio stava operando ad una pressa quando per cause in corso di accertamento l’arto è stato schiacciato dal macchinario. Soccorso immediatamente dai colleghi, l’uomo è stato dapprima trasportato al nosocomio di Guardiagrele e poi stato trasferito in ambulanza al policlinico di Chieti. Al SS.Annunziata è stato sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza nel tentativo di riattaccargli l’arto.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Incidente sul lavoro a Guardiagrele, operaio perde avambraccio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*