Incidente stradale sp79 Terni-Rieti: furgone nel dirupo, feriti sei marsicani

Stavano percorrendo la strada provinciale 79 Terni-Rieti per andare al lavoro, quando il furgone su cui viaggiavano è finito in una scarpata: feriti sei operai, tutti marsicani, di cui due in modo grave. Per estrarli dalle lamiere sono intervenuti i vigili del fuoco.

Le cause dell’incidente sono ancora da accertare. Di certo c’è che intorno alle 7 di ieri mattina, il 42enne alla guida del furgone Iveco ha perso il controllo del mezzo all’altezza di Marmore, uscendo di strada subito dopo una rotatoria e precipitando nel dirupo sottostante.

A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti, in transito al km 19+800 dove è avvenuto l’incidente. sul posto sono intervenuti gli agenti della polstrada, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco del comando di Terni, al lavoro per estrarre dalle lamiere i sei operai, tutti marsicani della Valle Roveto, che viaggiavano sul mezzo e che hanno riportato varie fratture; due di loro, di Morino e Civita d’Antino, hanno avuto la peggio, ma non sono in pericolo di vita.

Per recuperare il furgone dalla scarpata è stato necessario l’intervento di un’autogru.

I sei feriti sono stati trasportati all’ospedale di Rieti per le cure del caso.

Sii il primo a commentare su "Incidente stradale sp79 Terni-Rieti: furgone nel dirupo, feriti sei marsicani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*