Incidente a Roseto, muore ragazzo di 18 anni

Tragico incidente a Roseto nella serata di ieri. Perde la vita un 18enne travolto e ucciso dal”auto guidata dal vicino di casa.

La tragedia si è verificata dopo le 21 sulla statale 150 in località Santa Lucia. Silvio Sorgentone, 18 anni, rosetano, stava attraversando la strada nei pressi di casa, quando un’auto in transito, un’Alfa Romeo l’ha travolto, sbalzandolo sulla carreggiata. Il corpo del ragazzo, nella caduta, ha urtato lo spigolo del marciapiede. L’automobilista si è immediatamente fermato per prestare soccorso, e si è accorto che il giovane investito era il suo vicino di casa. Immediati ma disperati i soccorsi del 118, con una ambulanza. Purtroppo all’ospedale di Teramo, dove il ferito è stato trasportato, ci si è dovuti arrendere alla gravità dei traumi riportati in varie parti del corpo. L’investimento è avvenuto in un tratto rettilineo, anche abbastanza illuminato e privo di strisce pedonali. Sul posto anche gli uomini della polstrada, che dovranno chiarire le cause del sinistro e fare rapporto al Pm di Teramo Davide Rosati, che ha aperto un’inchiesta (foto da Facebook).

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Incidente a Roseto, muore ragazzo di 18 anni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*