Inciampa sulla… pista ciclabile di Avezzano e finisce in ospedale

pista ciclopedonale1

Disavventura per una donna che cade inciampando nel cordolo della controversa pista ciclabile di Avezzano. Si riaccendono le polemiche.

L’episodio è accaduto ieri pomeriggio in via Marconi. Un’anziana era diretta in piazza Risorgimento, ed è inciampata nel cordolo, finendo a terra; solo la bassa velocità di un fuoristrada che era in transito in quel momento ha evitato il peggio, in quanto la donna che ne era alla guida è riuscita a frenare evitando di investire la malcapitata già sull’asfalto. Subito sono intervenuti i soccorsi e sono arrivati sul posto un equipaggio del 118 e una pattuglia della polizia locale. Ricoverata in ospedale per diverse contusioni, l’anziana comunque non è grave. Si rinfocolano però in città le polemiche sulla sicurezza della nuova pista ciclabile ancora in costruzione, con i relativi problemi di riorganizzazione e anche di sicurezza della mobilità nel capoluogo marsicano. Perplessità che sono relative proprio all’assenza di adeguati dissuasori che consentano una convivenza tra i percorsi delle auto, quelli delle bici ed anche quelli dei pedoni.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Inciampa sulla… pista ciclabile di Avezzano e finisce in ospedale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*