Incensurato arrestato con un kg di marijuana a Chieti

Arrestato con un kg di marijuana a Chieti un incensurato di 22 anni. Aveva tentato di nascondersi in un bar.

Se ne stava tranquillamente davanti al bar a chiacchierare con gli amici D.M., il 22enne incensurato chietino arrestato ieri pomeriggio dal NOR dei Carabinieri di Chieti. Il giovane alle prime armi, probabilmente a causa dell’inesperienza, non si aspettava di essere controllato: quando ha visto i militari ha sperimentato un maldestro tentativo di nascondersi all’interno del Bar della Trinità mettendosi gli occhiali da sole. Non è riuscito ad ingannare i militari che, invece, l’hanno sottoposto a controllo e trovato in possesso di 5 grammi di marijuana pronta da spacciare. Il ragazzo non ha nemmeno tentato una reazione, ammettendo immediatamente di averne altra in macchina, probabilmente sperando che i Carabinieri si ritenessero soddisfatti e si sarebbero fermati lì. Invece, una volta rinvenuti altri 50 grammi all’interno del veicolo, i Carabinieri hanno informato il giovane che avrebbero effettuato anche la perquisizione domiciliare. Nella abitazione è stato trovato il “grosso” della partita, denaro e strumenti per il confezionamento in dosi: 1250 grammi di marijuana sequestrata, € 1.600 in contanti, frutto delle vendite sino a quel momento effettuate e un bilancino di precisione. Il giovane è stato posto ai domiciliari su disposizione del Pm Giuseppe Falasca, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Incensurato arrestato con un kg di marijuana a Chieti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*