Incendio Morrone: volontario ricoverato non è più in pericolo

Fuori pericolo il volontario ricoverato in ospedale a L’Aquila dopo essere rimasto ferito durante lo spegnimento dell’incendio sul Morrone

Resta sotto osservazione ma e’ ormai fuori pericolo il volontario della protezione civile ricoverato nei giorni scorsi all’ospedale dell’Aquila, dopo essere rimasto ferito mentre, con altre persone, era impegnato a cercare di spegnere l’incendio scoppiato al Morrone. Da ieri sera – fa sapere l’Asl 1 – il paziente seguito nel reparto di rianimazione diretto da Franco Marinangeli, non e’ piu’ in prognosi riservata e non e’ piu’ intubato. Il volontario e’ vigile e cosciente e respira autonomamente. Non appena ci saranno le condizioni, il paziente, che ha riportato lesioni al viso, sara’ trasferito al reparto maxillo facciale per essere operato.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Incendio Morrone: volontario ricoverato non è più in pericolo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*