Incendio a Castelli, tratti in salvo due anziani e il loro cagnolino

Stasera 2 dicembre, poco dopo le 20:00, intervento dei vigili del fuoco di Teramo a Befaro di Castelli, per l’incendio di un locale annesso ad un’abitazione. Messi al sicuro due anziani ed un cagnolino.

All’interno del locale, posto al piano terra di un edificio di due piani, sono andati a fuoco l’isolamento di una cella frigorifera, alcune suppellettili e della legna da ardere depositata all’interno dello stesso locale. Appena giunti sul posto i vigili del fuoco hanno spento rapidamente le fiamme che si erano propagate a gran parte dei materiali combustibili e subito dopo hanno effettuato lo smassamento del materiale parzialmente bruciato. Il calore sviluppato dall’incendio ha provocato la caduta di porzioni dell’intonaco e delle pignatte del solaio. Nel momento in cui si sono sviluppate le fiamme, all’interno dei locali era presente una coppia di anziani che si è subito allontanata portandosi all’esterno degli ambienti interessati dall’incendio. I vigili del fuoco hanno messo in salvo un cagnolino rimasto bloccato nei locali invaso dal fumo. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Tossicia per gli adempimenti di propria competenza.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Incendio a Castelli, tratti in salvo due anziani e il loro cagnolino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*