Il pianista Campanella Rocca Calascio per “Altimetri di musica”

Il pianista Michele Campanella sarà ospite della decima stagione “Altimetri di musica” a Rocca Calascio e dell’officina musicale, con la direzione artistica di Orazio Tuccella, che avrà luogo il prossimo 3 giugno.

Campanella sarà protagonista, con Daniele Orlando al violino e Pierluigi Sanarica al violoncello, nell’interpretazione del grande trio op. 50 di Petr Il’ic Cajkovskij, scritto a Roma tra il dicembre 1881 e il gennaio 1882 e dedicato alla memoria del suo grande amico Nikolaj Rubinstein, morto il 23 marzo 1881.

Il concerto inizierà alle 18,30 nella chiesa di Santa Maria delle Grazie di Calascio.

Nelle precedenti edizioni di “Altimetri di musica”, l’officina musicale ha proposto concerti di musica da camera con un repertorio originalissimo, portando sul piccolo palco della sala della musica del rifugio della Rocca musicisti affermati e giovani promesse, animando il borgo con iniziative culturali che durano per tutto l’anno.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Il pianista Campanella Rocca Calascio per “Altimetri di musica”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*