Grandi Rischi bis, Bertolaso diserta ancora l’udienza

????????????????

Seconda udienza a L’Aquila del processo Grandi Rischi bis. Bertolaso, imputato, non si è presentato. In aula la testimonianza di Zamberletti

Non c’è l’ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso nell’aula del tribunale dell’Aquila questa mattina. L’ex sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri era atteso per la prima vera udienza, dopo quella di rinvio, del processo cosiddetto Grandi Rischi bis, un filone del processo principale già conclusosi in Cassazione.

Bertolaso, imputato per omicidio colposo plurimo in quella che i familiari delle vittime definiscono “la strage dell’ Aquila” per le presunte rassicurazioni date alla popolazione prima della scossa, che nel 2009 devastò la città e causò 309 vittime, doveva essere ascoltato questa mattina. L’udienza iniziata intorno alle 10 è partita ascoltando Giuseppe Zamberletti (nella foto mentre depone), componente della Commissione Grandi Rischi e  padre della Protezione Civile. Questa udienza è nata tra le polemiche dopo il rinvio il 4 marzo scorso da parte del giudice Giuseppe Grieco. Fatto che innescò le proteste dei familiari delle vittime, che si sentono abbandonati dallo Stato e dalla città, soli a combattere nelle aule di tribunale per la verità e la giustizia.

Il processo rischia di cadere in prescrizione il 6 ottobre prossimo, motivo per cui i familiari delle vittime del terremoto hanno chiesto -finora invano- a Bertolaso di rinunciarvi, come pure egli stesso aveva annunciato nei pochi giorni in cui era in campagna elettorale a Roma.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Grandi Rischi bis, Bertolaso diserta ancora l’udienza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*