Grandi rischi bis, la sentenza: Bertolaso assolto

Pronunciata la sentenza: Bertolaso assolto nel processo Grandi Rischi bis, il dispositivo letto intorno alle 15.40 dal giudice Giuseppe Grieco.

Bertolaso assolto dall’accusa di omicidio colposo perchè il fatto non sussiste. Quello che si è concluso oggi in primo grado è  il procedimento parallelo a quello che ha visto i 7 esperti dell’organo scientifico consultivo della presidenza del Consiglio condannati in primo grado a 6 anni di carcere per aver rassicurato gli aquilani alla vigilia del terremoto del 2009 e poi assolti in sei: un’unica condanna arrivata in Cassazione, quella di Bernardo De Bernardinis, vice capo della Protezione civile. Bertolaso era accusato per avere organizzato un’“operazione mediatica perché vogliamo rassicurare la gente”, disse in un’intercettazione telefonica, per poi convocare la riunione di esperti del 31 marzo 2009, 5 giorni prima della scossa distruttiva del 6 aprile. Nell’udienza di martedì scorso il procuratore generale Romolo Como aveva chiesto 3 anni di reclusione.

Reazioni e commenti nel servizio del Tg8:

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Grandi rischi bis, la sentenza: Bertolaso assolto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*