Gran Sasso, rinviati i lavori di tinteggiatura al tunnel

Tavolo tecnico in Regione sul Sistema Gran Sasso: deciso il rinvio dei lavori di tinteggiatura sotto la galleria di Strada dei Parchi. Rinviata la firma del protocollo.

La scelta è stata condivisa all’unanimità dal tavolo tecnico istituito dalla Regione Abruzzo che si è riunito ieri pomeriggio a L’Aquila, presieduto dal vicepresidente Giovanni Lolli: i lavori di tinteggiatura delle gallerie autostradali del traforo del Gran Sasso verranno realizzati dopo l’estate, e non ad agosto. Soddisfatto il commento del presidente della Provincia di Teramo Renzo di Sabatino, il quale ha rilevato che il rinvio era stato chiesto anche dai sindaci dell’ASSI (Assemmblea del Servizio Idrico Integrato). La moratoria, condivisa dalla stessa concessionaria, è stata decisa pur non essendo il tavolo ancora giunto alla sottoscrizione del protocollo d’intesa che impegna tutti i soggetti che a vario titolo devono compiere dei lavori nell’area del bacino idrico ad attenersi a un preciso capitolato sui materiali, sulle modalità, sulle comunicazioni preventive e sullo scambio di informazioni fra istituzioni e fra queste e i cittadini. Intesa verso la quale comunque la riunione di ieri ha compiuto un ulteriore passo in avanti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Gran Sasso, rinviati i lavori di tinteggiatura al tunnel"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*