Giulianova, Vigili Urbani: “No ai notturni estivi”, il Comune smentisce

vasto-ciclomotore-rubato

Braccio di ferro a Giulianova tra vigili urbani e amministrazione comunale: sei su nove indisponibili a turni serali d’estate. In strada solo gli “stagionali”

La questione della presenza della polizia municipale soprattutto a ridosso delle numerose manifestazioni estive a Giulianova si ripropone anche quest’anno: in tanti (6 sui 19 teoricamente disponibili) avrebbero già manifestato la loro indisponibilità a svolgere turni straordinari, che dunque saranno quasi certamente affidati ai vigili “stagionali”. Sullo sfondo c’è lo stato di disagio della polizia municipale legato al ritardo con il quale verranno erogati gli straordinari dell’estate scorsa (nella busta paga del prossimo luglio) e la loro entità (circa 300-350 euro lorde ciascuno). Oltre a motivi di indisponibilità oggettiva, insomma, tra gli agenti c’è anche chi -non del tutto a torto- non vede sufficientemente gratificata la propria disponibilità. Quest’anno, infine, lamentano i vigili, non c’è stato ancora un incontro con il Comune per affrontare il problema degli straordinari, che a loro avviso reclama una maggiore attenzione.

Il sindaco e il comandante smentiscono: “Non ci sono frizioni”

Il sindaco Francesco Mastromauro e il comandante della Polizia Municipale Roberto Iustini, relativamente alla indisponibilità di 6 operatori sui 19 della Polizia Municipale a svolgere i servizi notturni in occasione delle manifestazioni estive hanno dichiarato “Va subito chiarito come i 6 operatori che quest’anno non hanno dato la loro disponibilità sono gli stessi dell’anno scorso. Ma la ragione si deve esclusivamente a impedimenti di carattere personale e familiare. Per cui le motivazioni economiche non c’entrano nulla, e non esistono assolutamente frizioni. Anzi l’Amministrazione, grazie alle sue risorse economiche, ha proceduto anche quest’anno a mettere in campo 5 agenti stagionali predisponendo oltretutto l’apposito fondo di produttività per implementare i servizi, compresi quelli notturni sino alle 2 di notte e oltre, proprio in relazione alle manifestazioni estive. Che quindi non sono assolutamente a rischio”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Giulianova, Vigili Urbani: “No ai notturni estivi”, il Comune smentisce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*