Giulianova: va a trovare un’amica e muore in casa

Giulianova: va a trovare un’amica e muore in casa, accasciandosi per un malore improvviso. Inutili i soccorsi per un 40enne nigeriano.

I fatti sono accaduti nel quartiere giuliese de La Rocca, dove il Nigeriano si era recato per chiacchierare con un’amica connazionale. Il malore è stato improvviso e al 40enne non ha lasciato scampo. La donna ha prontamente contattato il 118, ma al loro arrivo i sanitari hanno semplicemente constatato il decesso per cause apparentemente naturali.

L’uomo, sprovvisto di documenti, non è stato identificato. La donna, ha fornito qualche informazione, ma non è stata sufficiente a chiarire le generalità del 40enne.

Sulla salma dell’uomo intanto è stata disposta l’autopsia.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: va a trovare un’amica e muore in casa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*