Giulianova: arrestati per droga conviventi disoccupati

marijuana

Una coppia di conviventi disoccupati è stata arresta dai carabinieri di Giulianova per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Nel mirino della giustizia sono finiti un 19enne e una 21enne, domiciliati a Silvi Marina e già noti alle forze dell’ordine per fatti di giustizia. Già da alcuni giorni i militari erano sulle tracce dei due giovani e oggi pomeriggio verso le 16 li hanno fermati a Giulianova lungo la nazionale adriatica a bordo di un’auto sottoposta a perquisizione, come anche i due ragazzi che sono stati trovati in possesso di un involucro in cellophane contenente quasi 50 grammi di “marijuana”, sequestrata dai carabinieri; nell’abitazione dei due conviventi è stato inoltre rinvenuto un bilancino di precisione.

Espletate le formalità di rito, i due giovani sono rimasti nella propria abitazione dove rimarranno agli arresti domiciliari, su disposizione dalla procura di Teramo, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: arrestati per droga conviventi disoccupati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*