Gissi: barista aggredito con la spranga

Disavventura a Gissi per un barista di 45 anni aggredito l’altra sera, mentre chiudeva il locale, da un giovane armato di spranga. Ma è riuscito a reagire.

L’episodio è avvenuto nella serata di lunedì scorso. L’aggressore aveva il volto travisato ed ha sorpreso l’esercente alle spalle. Il barista ha avuto una pronta reazione, tanto da riuscire a difendersi e a mettere in fuga il malvivente. Quest’ultimo è fuggito a piedi facendo perdere le sue tracce. Nell’area dove è avvenuta l’aggressione sono presenti videocamere di sorveglianza, ma l’uomo indossava una tuta ed un passamontagna e non ne sarà facile l’identificazione. Indagano i carabinieri.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Gissi: barista aggredito con la spranga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*