FSC Abruzzo: D’Alfonso e De Vincenti, confronto in cabina regia

Stasera a Palazzo Chigi, cabina di Regia per la Programmazione Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020, convocata dal Ministro Claudio De Vincenti.

Nel corso del vertice per fare il punto sulla programmazione, il presidente della Regione Luciano D’Alfonso ha preso atto delle risorse incassate per la messa in sicurezza delle autostrade, ma ha invitato il tavolo tecnico, come già ribadito in sede politica a non eludere le altre necessità specifiche cui indirizzare i fondi FSC per l’Abruzzo.

D’Alfonso ha dichiarato: “E’ un lavoro, quello svolto nella programmazione, che colloca in maniera concertata e trasparente le risorse per l’Abruzzo. Voglio sottolineare che va considerato come l’uso del FSC indirizzati per la messa in sicurezza delle autostrade A24 e A25 debba tener conto del fatto che su quella infrastruttura viene comunque riversato un canone di concessione. Auspico pertanto che vengano incassati questi risultati positivi per l’Abruzzo, ma che non appena sarà possibile -entro il prossimo quadrimestre- si vadano a recuperare fondi per le esigenze proprie del fondo riferite alla mia Regione.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "FSC Abruzzo: D’Alfonso e De Vincenti, confronto in cabina regia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*