Fresagrandinaria, furto in casa del vice sindaco

Fresagrandinaria-furto-casa-vice-sindaco

Fresagrandinaria, furto in casa del vice sindaco. I ladri hanno rubato soldi ed anche una pistola regolarmente denunciata da Roberto Sciascia, imprenditore e vice sindaco del paese del chietino.

Il furto c’è stato l’altra notte. Ignoti ladri sono entrati nella villetta che si trova in via Abruzzo mentre i proprietari dormivano. Hanno agito senza far rumore e senza narcotizzare Roberto Sciascia e i suoi familiari. Sono riusciti a portare via tutto il denaro che hanno trovato (circa 3.000 euro) ed una pistola 7.65 che hanno trovato in un armadietto insieme ad alcuni fucili da caccia che non sono stati toccati. I ladri hanno portato via l’arma pur priva del caricatore che il vicesindaco teneva nascosto in un altro posto della casa. A scoprire il furto è stato il figlio che è rientrato intorno alle 4. Impauriti e ancora sotto shock tutti i componenti della famiglia hanno chiamato i Carabinieri.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Fresagrandinaria, furto in casa del vice sindaco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*