Frane in Val Fino, strade interrotte, isolata San Giorgio

Emergenza frane in Val Fino, nel teramano. Distrutta la Sp42 e isolata San Giorgio con undici famiglie

Con lo sciogliersi delle nevi e le piogge delle ultime ore, emergenza frane anche in Val Fino, a cavallo tra le province di Teramo e Pescara. Dopo l’interruzione avvenuta per una frana l’altro giorno della Sp 34 che collega Bisenti a Castiglione Messer Marino, adesso anche l’altra strada (la sp 365) che unisce i due comuni è stata interrotta nei pressi del ristorante “L’Amicizia”. Situazione molto difficile a San Giorgio, per la totale impraticabilità della sp 32, con undici famiglie rimaste pressoché isolate nelle case. Per fare il punto sulla difficile situazione, ieri ci sono stati sopralluoghi del genio civile e della Provincia. Il sindaco di Castiglione Messer Raimondo Giuseppe D’Ercole ha chiesto un intervento straordinario sul suo comune ed una vallata la cui viabilità è seriamente compromessa.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Frane in Val Fino, strade interrotte, isolata San Giorgio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*