Francavilla: Giorgio Pasotti al Festival Cicognini

Si è conclusa a Francavilla la VI edizione del Festival Alessandro Cicognini dedicato al grande cinema e alle colonne sonore. Ospite d’eccezione l’attore Giorgio Pasotti

Accolto da un caloroso e numeroso pubblico, Pasotti ha raccontato la sua carriera di attore cinematografico in film quali “L’ultimo Bacio” e “Baciami ancora” di Gabriele Muccino, nelle commedie “Un matrimonio da favola” di Carlo Vanzina, “Sapore di Te” remake di “Sapore di mare” degli anni ottanta sempre con la regia di Vanzina ricevendo una nomination al Nastro d’Argento, fino ad arrivare al suo primo film nella veste di regista, “Io Arlecchino” che ha ricevuto grandi consensi di critica e di pubblico.
Pasotti sarà impegnato in un tour nazionale anche in teatro nella stagione 2016/2017 con lo spettacolo “Da Shakespeare a Pirandello” per la regia di Davide Cavuti, ideatore e promotore del Festival, e prodotto dall’Agiscuola Abruzzo.
La serata, condotta da Mila Cantagallo, ha visto sul palco anche il trio di Paolo Di Sabatino e la voce di Eleonora Bianchini. Giorgio Pasotti ha proposto testi in omaggio alla città di Francavilla e altri tratti da Shakespeare, D’Annunzio e Flaiano, tracciando un percorso nel mondo della letteratura e del teatro, proiettando il numeroso e attento pubblico nelle atmosfere disegnate da alcuni dei più grandi uomini della letteratura internazionale.

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Francavilla: Giorgio Pasotti al Festival Cicognini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*