Francavilla al mare: riviera, tornano i parcheggi a pagamento

Francavilla al mare: dal 15 giugno al 15 settembre sul lungomare tornano i parcheggi a pagamento.

Nelle apposite strisce blu si pagherà lo stallo delle auto con tariffe variabili a seconda della modalità di sosta. Lo ha stabilito l’amministrazione comunale di Francavilla al mare, capitanata dal sindaco Antonio Luciani.

Queste le tariffe stabilite per la sosta dei mezzi:
– 50 centesimi per la prima mezz’ora;
– 1 euro per l’intera ora.
Giorni feriali:
– 3 euro dalle 8 alle 14 e dalle 14 alle 20;
– 4 euro per l’intera giornata.
Giorni festivi:
– 4 euro dalle 8 alle 14 e dalle 14 alle 20;
– 5 euro per tutto il giorno.

Previsti anche abbonamenti:
– settimanale 15 euro;
– mensile (luglio e agosto) 40 euro;
– stagionale: 60 euro per i residenti e 80 euro per i non residenti;
– 3 euro per soste di almeno due giorni consecutivi.

Esenzioni:
– veicoli a servizio dei disabili contrassegnati da apposito riconoscimento;
– mezzi di servizio di Comune, Aca, Cosvega, forze dell’ordine, Asl, Enel e gas con apposito riconoscimento.

Sconti per albergatori, attività produttive, operatori commerciali, stabilimenti balneari e aziende:
– 10 euro a settimana;
– 35 euro al mese.

Non mancheranno comunque parcheggi liberi, coincidenti per lo più con le traverse della strada principale.

Sii il primo a commentare su "Francavilla al mare: riviera, tornano i parcheggi a pagamento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*