Francavilla al mare: mostra Paesalto, foto di Imbastaro

Rivisitare un luogo della memoria, ricostruire un desiderio, osservare in filigrana le immagini del passato: è l’essenza della mostra Paesalto che propone foto di Bruno Imbastaro, a Francavilla al mare fino al 31 agosto.

La mostra, inaugurata ieri, 15 agosto, all’ex Mazzamurello di via Spaccapietra, resterà allestita fino al 31. Nelle parole del fotografo teatino, Bruno Imbastaro, la descrizione di alcune immagini in esposizione:

“La facciata della chiesa del Quaroni come quinta di un palcoscenico su cui si esibiscono ragazzi e adulti nel tempo vissuto a giocare e a raccontare. La piazza, gli avvenimenti, i personaggi in una cronaca minima del quotidiano. Paesealto è un flash back sul quartiere storico di Francavilla, paese nel paese, microcosmo chiuso ed aperto allo stesso momento, che gode di un privilegio unico: si affaccia sul mare indicando l’orizzonte. Dalla volontà di recuperare questa memoria nasce la mostra di oggi, che spero possa rinnovare la parte attiva della nostalgia e il piacere di incontrarsi”.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Francavilla al mare: mostra Paesalto, foto di Imbastaro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*