Francavilla al mare: auto pirata travolge 76enne in scooter

Francavilla al mare: travolto da un’auto pirata, un 76enne in scooter finisce all’ospedale ed è caccia all’uomo che ha proseguito, noncurante, la sua corsa.

Tutto è accaduto nella tarda mattinata di ieri sul lungomare di viale Alcione, poco prima di piazza Adriatico. Il 76enne, che viaggiava sul suo scooter in direzione nord, è stato colpito da un’auto, una Mini Cooper grigia, che lo ha gettato a terra per allontanarsi senza remore. L’anziano è stato soccorso dai passanti che hanno assistito all’incidente e riferito alla polizia municipale, intervenuta sul posto per i rilievi del caso, di aver visto l’auto pirata procedere a gran velocità sul lungomare e colpire lo scooter in marcia per evitare un’altra auto in corsa.

Il 76enne francavillese è stato trasportato dal personale sanitario del 118 all’ospedale SS Annunziata di Chieti, dove è stato ricoverato per un trauma cranico commotivo; le sue condizioni non sono gravi e probabilmente sarà dimesso già oggi in giornata.

Intanto la caccia all’uomo continua: i familiari del 76enne chiedono la collaborazione dei cittadini per individuare il pirata che ha travolto l’anziano, allontanandosi senza prestare soccorso.

Sii il primo a commentare su "Francavilla al mare: auto pirata travolge 76enne in scooter"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*