Francavilla, al Festival Cicognini successo per Nicky Nicolai e Stefano Di Battista

Gremitissima la piazza di Francavilla: al Festival Cicognini applausi per Nicky Nicolai e Stefano Di Battista. Omaggio a Albertazzi

Musica, cultura e spettacolo hanno regalato il “Tutto esaurito” in Piazza Modesto della Porta a Francavilla per la sesta edizione del “Festival Internazionale Alessandro Cicognini”, diretto dal maestro Davide Cavuti.
La serata è iniziata con l’omaggio al genio della musica da film internazionale Alessandro Cicognini che ha trascorso l’infanzia e la giovinezza a Francavilla al Mare, città a cui rimase sempre legato mantenendo la residenza nella città rivierasca sino agli anni ottanta.
Sentito l’omaggio a Giorgio Albertazzi, cui è dedicata l’intera rassegna 2016. Albertazzi è stato vicino al Festival e al Centro Studi Nazionale Cicognini sin dalla sua fondazione e legato al direttore artistico Davide Cavuti, suo compositore in numerosi spettacoli tra cui “Il Mercante di Venezia”, “Miti ed Eroi”, “Galeotto fu Dante”.
Dopo la proiezione della parte finale del film “Ladri di Biciclette” diretto da Vittorio De Sica e che nel 1949 vinse il “Premio Oscar” con le musiche del maestro Cicognini, il pubblico ha potuto applaudire il calore e lo swing di Nicky Nicolai (nella foto), voce in perfetta sintonia con l’estro e la versatilità del sassofonista Stefano Di Battista. I due artisti hanno condotto il pubblico tra brani che hanno fatto la nostra storia musicale, da Mina a Gabriella Ferri, da Eduardo De Crescenzo a Lucio Dalla. L’appuntamento con il Festival Cicognini si riproporrà ad agosto con la partecipazione dell’attore Giorgio Pasotti.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Francavilla, al Festival Cicognini successo per Nicky Nicolai e Stefano Di Battista"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*