Fondo Sociale Europeo Abruzzo, open day a Pescara

Le opportunità di crescita e sviluppo che il Fondo Sociale Europeo in Abruzzo può garantire per il 2018 sono state al centro dell’Open Day “Punto a Capo” a Pescara.

L’appuntamento ha rappresentato l’occasione per fare il punto sullo stato dell’arte della programmazione europea dell’FSE 2014-2020. Da sempre considerato il fondo europeo piu’ vicino alle esigenze della comunita’, il FSE abruzzese in questa programmazione vive un momento felice in ragione del successo che i bandi pubblicati hanno ottenuto nel 2017.

“Abbiamo tracciato una prima linea per definire i risultati raggiunti finora – ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali Marinella Sclocco – tenuto conto che la programmazione FSE ha interagito molto con il territorio, Ma il nostro obiettivo e’ anche quello di guardare avanti al 2018 e comunicare agli abruzzesi su quali risorse possono contare nei prossimi mesi, dando conto soprattutto dei bandi di prossimi uscita legati al sociale, settore sul quale la programmazione FSE 2014-2020 dell’Abruzzo ha previsto misure innovative che vengono incontro alle esigenze delle fasce sociali piu’ deboli”.

Si è fatto dunque lo stato dell’arte della programmazione FSE e dei risultati finora raggiunti: da Garanzia Over ai Voucher di Alta Formazione edizione 2016. E’ stato lanciato anche il bando Voucher Alta Formazione 2017 molto atteso da studenti e famiglie.

IL SERVIZIO DEL TG8:

 

 

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Fondo Sociale Europeo Abruzzo, open day a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*