Fiume Saline, terminati i lavori alla foce a Montesilvano

Si sono conclusi a Montesilvano gli interventi di risistemazione dell’area della foce del fiume Saline.

Si è provveduto alla totale rimozione di materiali residui e trasportati dal fiume, la sistemazione della ghiaia che ostruiva la foce e la risagomatura del pennello.
Soddisfatto per i tempi brevi l’assessore ai Lavori Pubblici, Valter Cozzi. Le opere, oltre a rientrare in un progetto di riqualificazione dell’area a ridosso dei Grandi Alberghi, hanno anche lo scopo di rendere il letto del fiume più ampio, libero da eventuali ostacoli, al fine di agevolare il naturale scorrimento dell’acqua ora che si va incontro alla stagione delle piogge.
Le opere sono state realizzate grazie ad un finanziamento di 50.000 € della Regione Abruzzo, finalizzato alla manutenzione per la tutela e la salvaguardia della fascia costiera. L’area risulta navigabile solo sul lato destro del fiume, in direzione mare-monti.
Prossimi interventi annunciati dal Comune la pulitura dei fossi di scolo in via Vestina e via Fratelli Cervi, per cercare di contenere gli allagamenti in città.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Fiume Saline, terminati i lavori alla foce a Montesilvano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*