Fiume Pescara, inquinamento: escrementi, non acqua piovana (Foto e Video)

Nuovo video di un telespettatore sullo scarico a cielo aperto nel fiume Pescara: inquinamento “organico”, non acqua piovana.

Ieri avevamo pubblicato le immagini girate di notte, durante le piogge di lunedì, di uno scarico che riversava direttamente sul fiume Pescara all’altezza della Madonnina.
Il vicesindaco Enzo Del Vecchio aveva commentato lo sversamento ricordando il fenomeno del “troppo pieno” che investe il depuratore per il sovraccarico che si determina durante le piogge. Ieri un nostro telespettatore, Domenico ci ha postato un filmato con la situazione “immortalata” in orario diurno con lo smartphone.

Nel video che ci ha inviato “si notano galleggiare escrementi solidi ed il fiume, racconta il telespettatore, diventava una vera fogna a cielo aperto. Vi assicuro, conclude, che il tutto emetteva odore insopportabile, ed ho girato le immagini con il fazzoletto in bocca”.

Il video attesta il perdurare degli sversamenti anche non durante le piogge, e conferma amaramente le ancora enormi criticità nella depurazione, soprattutto durante le fasi di sovraccarico legate alle precipitazioni meteoriche.

AGGIORNAMENTO : VIDEO ACQUISITO DALLA FORESTALE (CLICCA QUI)

Il video choc:

LA PRECISAZIONE DELL’ACA:

In una nota l’ACA precisa che:
“il collettore rivierasco di Pescara è dimensionato per convogliare in caso di pioggia tutte le acque bianche provenienti dalla zona nord e dalla zona collinare fino a tre volte la portata ordinaria, superata la quale i reflui, in ogni caso diluiti fino a 30 volte rispetto alla condizione di ingresso, per le eccedenze vengono sversati nel fiume.
Questo è sempre accaduto e accadrà fin quando non verranno separate le acque piovane dai reflui di fogna, un’opera auspicabile perché ne trarrebbe beneficio il fiume e inoltre consentirebbe importanti economie sui costi di gestione e di depurazione. Purtroppo, fino a oggi, questo problema non è stato mai affrontato dagli organi competenti”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

1 Commento su "Fiume Pescara, inquinamento: escrementi, non acqua piovana (Foto e Video)"

  1. Come fanno a dire che la diluizione è di trenta volte se lo sversamento di troppo pieno inizia già superata di tre volte la portata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*