Fidapa Pescara, azioni concrete contro la violenza di genere

La violenza di genere al centro di un incontro promosso dalla Fidapa a Pescara: riflessioni e proposte per sostenere le vittime e sensibilizzare al tema.

A promuovere l’evento è stata Gemma Andreini, presidente della commissione pari opportunità della Regione e della Fidapa, Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari. Alla tavola rotonda, intitolata “Violazioni a domicilio. La donna vittima due volte”, hanno preso parte Federica Chiavaroli, sottosegretario alla giustizia, magistrati e rappresentanti delle forze dell’ordine. Particolarmente nutrita la partecipazione del pubblico nella sala “Figlia di Iorio” della Provincia di Pescara.

“Sono soddisfatta” -ha commentato la Andreini- “in quanto, proprio sulla scorta dell’esperienza dei relatori e delle loro testimonianze nell’operatività della normativa sono emerse anche ipotesi di soluzioni concrete a tanti problemi che le donne vittime di violenza ancora incontrano nell’affidarsi allo Stato, nel già sofferto percorso di fuoriuscita dalla violenza subita. Soluzioni che abbiamo consegnato quale patrimonio dell’incontro di oggi alla sottosegretaria Chiavaroli, la quale ne farà certamente tesoro nella sua attività legislativa e nel suo impegno di Governo”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Fidapa Pescara, azioni concrete contro la violenza di genere"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*