Farindola, morto agricoltore caduto ieri mentre azionava il trattore

Ospedale-PescaraOspedale-Pescara

Ieri mattina era caduto mentre accendeva il trattore nelle campagne di Farindola: è morto il 78enne Vincenzo Di Bernardo.

L’anziano aveva azionato il mezzo agricolo da terra senza accorgersi che il trattore aveva la marcia già inserita, ed è stato sbalzato a terra. Ricoverato in prognosi riservata in Ortopedia a Pescara per la rottura del bacino, è deceduto in serata. L’incidente è avvenuto nel suo capannone, in località Chianchiro di Farindola. I carabinieri hanno ricostruito che il trattore sarebbe partito con la marcia inserita, mentre l’uomo si trovava a terra: avrebbe cercato di salire, nella speranza di riuscire a controllarlo, ma l’anziano non ce l’ha fatta ed è caduto a terra. Il trattore ha proseguito la sua marcia fino a quando ha raggiunto un albero, schiantandovisi contro.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Farindola, morto agricoltore caduto ieri mentre azionava il trattore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*