Famiglia esce per il troppo caldo. A Paganica furto in casa di legno

La ricerca di un clima più fresco fa un brutto scherzo ad una famiglia che di notte abbandona l’abitazione. A Paganica furto notturno in una casa di legno

La prima e unica notte fuori dalla casa di legno non sarà presto dimenticata da una famiglia di Paganica, che -soffrendo il forte caldo che soprattutto dava problemi al figlio piccolo- aveva deciso di spostarsi in una più fresca abitazione nella frazione di San Vittorino. Una mossa che non deve essere sfuggita ai ladri, che nella stessa notte hanno comodamente “ripulito” l’abitazione di Paganica, in via Pescomaggiore.  La sgradita sorpresa al ritorno il mattino dopo: casa a soqquadro e scomparsi oro e preziosi. Indaga la volante della Polizia, mentre cresce l’apprensione dei residenti, alle prese con il fenomeno sempre più allarmante dei furti in escalation nella zona.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Famiglia esce per il troppo caldo. A Paganica furto in casa di legno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*