Europlanet L’Aquila: la rapina fu inscenata da ex direttore

VARESE(VARESE) CONTROLLI VOLANTE POLIZIA

Clamorosi sviluppi nelle indagini della Polizia sulla rapina all’Europlanet de L’Aquila nel 2013. Fu simulata dall’ allora direttore, che intascò l’incasso

La rapina fu denunciata nel maggio del 2013 a danno dell’Europlanet, del Globo Center di L’Aquila. Fu l’allora direttore a riferire alla Polizia di essere stato aggredito da due malviventi, e derubato di circa 31.000 euro custoditi, in cassaforte, all’interno di una cassetta metallica. Sin dall’inizio gli investigatori non credettero alla versione del Direttore per via delle modalità descritte della rapina, a cui peraltro non aveva assistito alcun testimone. sono stati ascoltati tutti i dipendenti dell’Europlanet ed analizzate le immagini video, registrate dal sistema di sorveglianza, che hanno consentito di accertare che nessun rapinatore, così come descritto dal denunciante, si trovava all’interno del negozio.

Ad incastrare l’uomo, tra l’altro, sono state proprio le immagini video mentre lo riprendevano quando usciva, qualche minuto prima della rapina, dai locali del negozio con la cassetta metallica che conteneva il denaro. L’uomo, un 49enne di Avezzano. è stato pertanto denunciato in stato di libertà

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Europlanet L’Aquila: la rapina fu inscenata da ex direttore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*