Escursionista muore sulla Majella

Escursionista di Roccamontepiano muore sulla Majella, altri tre feriti.

Un escursionista è morto in una zona montuosa della Majella, finendo con gli sci in un crepaccio durante un fuoripista. E’ accaduto in tarda mattinata alla Madonnina del Blockhaus, al confine fra le province di Pescara e Chieti sul versante di Caramanico. Sul posto al lavoro senza sosta uomini dei vigili del fuoco, 118, e soccorritori delle altre forze dell’ordine.

elisoccorso majella

A perdere la vita è stato Mario Tracanna imprenditore 54enne di Roccamontepiano, titolare di un impresa di movimento terra e esperto sciatore. Lascia la moglie Patrizia. Anche per altri incidenti sulla neve in zona, il bilancio degli interventi è di due altri sciatori e un escursionista feriti. Due gli elicotteri del 118 atterrati a Mamma Rosa per trasportare i feriti in ospedale. Un uomo, soccorso a Roccamorice, è ricoverato in prognosi riservata a Chieti.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Escursionista muore sulla Majella"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*