Scanno: carabinieri salvano la vita ad una donna

carabinieri

Carabinieri di Scanno salvano la vita ad una donna di Frascati che ,esasperata dalle difficolta’ dovute alla crisi economica, ha tentato il suicidio.

I militari dell’Arma sono riusciti a rintracciare la commerciante romana, titolare di un negozio, prima che potesse attuare il gesto estremo. Titolare di un negozio, in grosse difficolta’ economiche, la donna che ha quasi 50 anni, un marito e tre figli,  si era’ allontana dal sua attivita’ commerciale senza fare rientro a casa. I familiari preoccupati hanno denunciato la scomparsa, dopo che la donna aveva inviato tramite il suo Tablet alcuni messaggi alla sorella e alla figlia. A rintracciarla e ad evitare il peggio sono stati i carabinieri della stazione di Scanno  che hanno operato in collaborazione con i colleghi della Compagnia carabinieri di Frascati. Grazie alla geo localizzazione del Tablet della donna è stata riscontrata la sua presenza nel comune di Scanno. La pattuglia dei carabinieri della locale stazione che sono riusciti prontamente a trovare l’auto della donna parcheggiata in prossimita’ della riva del lago, sulla sponda che guarda il comune di Villalago A bordo, seduta sul lato guida, vi era la donna in lacrime. che è stata convinta a desistere da gesti insani e l’hanno poi affidata alle cure dei medici. t

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Scanno: carabinieri salvano la vita ad una donna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*