Elezioni comunali: si vota il 10 giugno in 31 comuni abruzzesi

Il ministero dell’Interno ha fissato la data delle elezioni comunali. Alle urne il 10 giugno. Possibile ballottaggio in 24 giugno solo a Teramo e Silvi.

Sono 31 i comuni abruzzesi che eleggeranno i nuovi sindaci e rinnoveranno i consigli comunali il prossimo 10 giugno. L’eventuale turno di ballottaggio, invece, si svolgerà domenica 24 giugno: in Abruzzo questa eventualità riguarda solo i comuni di Teramo e Silvi.

Nel dettaglio si voterà in 5 Comuni in provincia di Chieti (Fallo, Frisa, Pizzoferrato, Torino di Sangro e Villa Santa Maria),

7 in provincia dell’Aquila (Barete, Castellafiume, Lucoli, Massa d’Albe, Oricola, San Benedetto nei Marsi e Scanno);

9 in provincia di Pescara (Bussi, Cepagatti, Loreto Aprutino, Nocciano, Pianella, Pietranico, Roccamorice, San Valentino in Abruzzo Citeriore e Turrivalignani).

A fare la parte da leone è la provincia di Teramo: oltre a Teramo e Silvi, gli unici con popolazione superiore a 15mila abitanti, si voterà anche in altri 8 centri: Alba Adriatica, Atri, Castilenti, Civitella del Tronto, Controguerra, Montorio al Vomano, Nereto e Notaresco.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Elezioni comunali: si vota il 10 giugno in 31 comuni abruzzesi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*