Droga: a Teramo custodiva in casa 30 dosi di hashish

Ai domiciliari un 40enne accusato di spaccio di droga a Teramo. I carabinieri gli hanno sequestrato in casa l’hashish.

E’ stato bloccato in piazza Martiri, in pieno centro a Teramo, poco prima delle 9 mentre si aggirava con fare sospetto un quarantenne teramano, prima controllato poi accompagnato nella sua abitazione che è stata perquisita. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, diretti dal sottotenente Roberto Curatola, hanno trovato in diversi punti della casa in totale 85 grammi di hashish, già suddivisi in 30 dosi, insieme a 90 euro in contanti e materiale utilizzato per il confezionamento. L’uomo è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto ai domiciliari su disposizione del magistrato.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Droga: a Teramo custodiva in casa 30 dosi di hashish"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*