Doppio accoltellamento in Piazza Santa Caterina da Siena a Pescara – FOTO

Un doppio accoltellamento è avvenuto nella serata di lunedì 1 luglio a Pescara in Piazza Santa Caterina da Siena.

Due persone, un giovane di 26 anni originario del Mali e un 46enne italiano di Francavilla al Mare, sono rimasti feriti in modo serio nel corso di un accoltellamento avvenuto a Pescara prima delle 21 nella centrale Piazza Santa Caterina, a due passi dalla Stazione. Come appurato dagli uomini della Polizia di Stato, i due, frequentatori abituali della zona, avrebbero iniziato a discutere per futili motivi, con la discussione poi degenerata in violento litigio. Le condizioni più gravi sono quelle del giovane maliano che ha riportato una ferita da arma da taglio all’addome. Ferita all’avambraccio e più leggera alla mandibola per il 46enne. Oltre ad un coltello, sarebbe stato usato anche un collo di bottiglia. Il litigio, iniziato dentro il parco di Piazza Santa Caterina, sarebbe poi proseguito in strada dove sono state rinvenute alcune macchie di sangue. A lanciare l’allarme sono stati alcuni cittadini che hanno assistito alla scena. Trovato un coltello, che è stato sequestrato, così come indumenti e oggetti dei due. Al momento non si conoscono le motivazioni all’origine dell’accoltellamento. Presente anche una terza persona, non ferita, che al momento viene considerata come testimone dagli investigatori. I due feriti, soccorsi dai sanitari del 118 accorsi con due ambulanze, sono stati poi trasportati all’ospedale civile. Le indagini sono affidate agli agenti della Squadra Volante della Questura che hanno raccolto le prime testimonianze. Sul posto anche gli uomini della Scientifica per i rilievi.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Doppio accoltellamento in Piazza Santa Caterina da Siena a Pescara – FOTO"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*