Donna morta in vasca da bagno

Federica-Tanzilli

Donna morta in vasca da bagno. La 40enne di Avezzano, Federica Tanzilli, è stata trovata priva di vita nel bagno della sua casa di Roma. A dare l’allarme è stato il marito.

E’ successo ieri pomeriggio in un appartamento di via Angelo Mosso, nel quartiere Torrevecchia, che si trova alla periferia della capitale. L’allarme era stato dato dal marito, Alessandro Del Pinto, al rientro a casa. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso della donna, molto nota ad Avezzano e nella Marsica come cantante (la sua grande passione). A Roma lavorava come impiegata alla Selex, azienda del gruppo Finmeccanica. Indagano gli agenti del Commissariato di Primavalle che non escludono alcuna ipotesi, compreso il suicidio. Sarà l’autopsia a stabilire le esatte cause del decesso.

L'autore

Paolo Castignani
Giornalista professionista dal 1996, ha esordito nel 1982 come cronista sportivo per testate locali e nazionali. Ha all’attivo esperienze in radio, settimanali, agenzie di stampa e uffici stampa. Lavora dal 1988 a Rete8 dove, dal 2004, cura e conduce trasmissioni di medicina.

Sii il primo a commentare su "Donna morta in vasca da bagno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*