Donna investita dall’auto pirata a Montereale

pescara-donna-investitaambulanza_56

Donna investita dall’auto pirata a Montereale. Una 62enne è ricoverata in gravi condizioni in ospedale de L’Aquila . L’ incidente stradale è avvenuto lungo il rettilineo che si trova nei pressi del cimitero.

La donna , residente a Marana di Montereale , è stata investita ieri intorno alle ore 18 da un mezzo non identificato. E’ stata trasportata all’ospedale San Salvatore de L’Aquila dove è ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione. L’ autista del mezzo che l’ha investita potrebbe non essersi accorto della donna poiché la zona è poco illuminata. I carabinieri cercano testimoni oculari che possano riferire cosa è avvenuto in attesa che le condizioni della donna investita migliorino e possa raccontare direttamente la brutta disavventura. Intanto è caccia alla persona che dopo aver provocato l’incidente è fuggita.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Donna investita dall’auto pirata a Montereale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*