Di Maio in Abruzzo. “Reddito di cittadinanza per 200mila”

“Saranno circa 200mila gli abruzzesi che percepiranno il reddito di cittadinanza”, l’annuncio di Di Maio.

La cifra è stata resa nota dal vicepremier a proposito del decreto attuativo approvato in Consiglio dei Ministri rispondendo a margine di un evento elettorale a Sulmona, in vista delle regionali del 10 febbraio prossimo e a sostegno della candidata 5Stelle alla presidenza della Regione, Sara Marcozzi. “Queste persone avranno una card da spendere e se non spendono i soldi si ridurranno man mano. Ciò significa – ha spiegato Di Maio – che nel giro di pochi mesi quei soldi finiranno nell’economia, nei negozi, nei supermercati, nei negozi degli artigiani. Quello che noi facciamo mandando in pensione a quota 100 e dando il reddito di cittadinanza e rimpiazzando con i giovani quelli che vanno in pensione: iniettiamo miliardi di euro nell’economia della regione”.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Di Maio in Abruzzo. “Reddito di cittadinanza per 200mila”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*